CORSO_MATTEOTTI_LINGUAGLOSSA_ETNA_LOGO
18/10/2016, 13:16

Equitalia, Fisco, IMU, ICI,



Anche-in-Sicilia-rottamate-sanzioni-su-IMU-e-ICI


 La chiusura dell’ente sarà accompagnata dalla cancellazione di more e sanzioni. In Sicilia è già realtà



Era la notizia che migliaia di italiani aspettavano: dieci anni dopo la sua comparsa, a giugno 2017 Equitalia chiuderà
L’ente di riscossione più odiato di sempre procederà dunque alla rottamazione delle cartelle secondo quanto proposto dal vice ministro dell’economia Enrico Zanetti. Ma in Sicilia, assicura l’amministratore unico di Riscossione Sicilia, Antonio Fiumefreddo, questa procedura è già in atto. 
Saranno "cancellate" sanzioni e oneri accessori in modo che l’importo residuo delle cartelle sia molto più facile da pagare. 
Lo sconto si applicherà a tutti i carichi pendenti con Equitalia al 31 dicembre 2015, compresi i debiti oggetto di rateizzazione in corso o anche decaduti, riguardanti ICI, IMU, versamenti unitari con compensazione mediante F24, tributi e altre entrate versate con F23, e versamenti Inps e Inail
Le uniche cartelle a non poter esser rottamate sono quelle relative all’IVA. 
I contribuenti avranno un anno di tempo per beneficiare della rottamazione, e l’importo "alleggerito" potrà essere pagato in unica soluzione a rate (fino a 36). 
Anche chi stava già pagando le cartelle secondo un piano di rateizzazionenpotrà chiedere la rottamazione ottenendo uno sgravio si sanzioni, aggi e interessi di mora sulle rate ancora dovute. 


1
PUGLISI_PROPERTY_MANAGEMENT_LOGO
Create a website