CORSO_MATTEOTTI_LINGUAGLOSSA_ETNA_LOGO
03/11/2016, 10:45

tegole, tesla, pannelli fotovoltaici, solarRoof, tetto energetico, risparmio



La-tegola-solare-Tesla,-nuova-frontiera-del-fotovoltaico


 Una rivoluzione nel mondo dell’edilizia, capace di coniugare tecnologia, efficienza energetica, risparmio e design



Le SolarRoof sono "sexy come le auto elettriche" assicura Elon Musk ceo di Tesla presentando la piccola rivoluzione che sta scuotendo il mondo del fotovoltaico: tegole con pannelli solari integrati, in modo che tutta la superficie del tetto possa produrre energia. 
Due i vantaggi evidenti: maggior quantità di energia prodotta, minor impatto estetico. 
Le tegole presentate dall’azienda sono di quattro tipi, Tuscan Glass Tile,nSlate Glass Tile, Textured Glass Tile e Smooth Glass Tile, e grazie alle differenti finiture sono perfettamente simili a quelle tradizionali. Nell’aspetto s’intende, perché il cuore è pura tecnologia. 
Le SolarRoof sono infatti resistentissime tegole di vetro trasparente con all’interno un pannello solare, rivestite da una speciale pellicola simile agli schermi dei nostri smartphone. Questa pellicola permette di far cambiare l’aspetto della tegola a seconda del punto da cui la si guarda: se guardiamo il tetto dalla strada, ci sembrerà ricoperto da comuni tegole, dall’alto, invece, sarà trasparente lasciando intravedere il pannello solare interno. 
Queste tegole funzionano abbinate alla Pawerwall 2, la batteria di casa di seconda generazione che è in grado di catturare 14 kWh, assicurarne 5 di energia continua e avere una durata di 10 anni. Per ottenere la piena efficienza energetica di un edificio, inoltre, più Pawerwall possono essere collegate alle SolarRoof. 
L’energia pulita e il risparmio hanno incontrato così il design nei laboratori di ricercane sviluppo della Solar City, azienda della casa automobilistica californiana Tesla la cui mission è proprio quella di "accelerare la transizione del mondo verso l’energia sostenibile". 
Le SolarRoof (letteralmente tetto solare) si possono applicare sia in case di nuova costruzione che in quelle già esistenti e saranno presto disponibili sul mercato americano e successivamente su quello europeo. Non senne conosce ancora il prezzo ma assicura Musk, l’innovazione tecnologica dei materiali e la concorrenza faranno sì che in pochi mesi il loro prezzo raggiunga quello delle tegole comuni. 

Guarda il video della presentazione:





1
PUGLISI_PROPERTY_MANAGEMENT_LOGO
Create a website